0

Se Emiliano meditasse su questa parole..Così parlò non un’indagine, non un accusatore, ma una sentenza definitiva della Corte costituzionale italiana (224/2009)

I magistrati, per dettato costituzionale (artt. 101, secondo comma, e 104, primo comma, Cost.), debbono essere imparziali e indipendenti e tali valori vanno tutelati non solo con specifico [...]