0

Gli pseudo-sovranisti all’attacco per l’Italexit e il dovere di organizzarsi per lo scontro inevitabile, indipendentemente da quando accada

Siamo anche troppo buoni a definire come sovreanisti i sostenitori dell’Italexit. Come si vede dalla presenza in Italia di Steve Bannon e dal suo invito esplicito a imporre la nomina di [...]

0

La posta in gioco: l’italia e il futuro dell’Eurozona

Dal punto di vista istituzionale e politico è tutto molto chiaro. Salvini e Di Maio ritengono il Presidente del Consiglio incaricato un loro mero esecutore, senza nessuna autonomia, e di poter [...]

0

Savona, ossia Il momento della verità. Ma il Presidente Conte esiste davvero?

Alla fine il momento della verità è arrivato. Entrambi i programmi delle forze che hanno vinto le elezioni prevedevano la richiesta di rinegoziare i Trattati Ue per finanziare il debito nei modi [...]

0

Roma 29 maggio

0

Domani a Milano

Libertà Eguale MIlano Lombardia 25 MAGGIO ore 17.30 /20.30. in via Archimede 13 Milano INCONTRO CON Stefano CECCANTI.Costituzionalista e deputato Emanuele FIANO. deputato Alberto DE BERNARDI [...]

0

Noterella n. 2- Amanti traditi del Movimento 5 Stelle: Massimo Franco

Veniamo al principale amante tradito, Massimo Franco, uno dei massimi cantori acritici nei mesi scorsi dell’irresistibile ascesa del M5S. Già ieri autore di uno spettacolare pezzo che si chiudeva [...]

0

Noterella n. 1 Il test Savona per Conte e Mattarella

1. Il test Savona Alla fine, sia in termini politici sia istituzionali, sarà decisivo il test Savona, ossia la possibile nomina di un competente avversario radicale dell’Euro. Se Conte sia un [...]

0

Sulla base del programma il professor Conte è il pubblico ministero del popolo. L’interesse nazionale richiede più integrazione

Se il riferimento del Presidente del Consiglio incaricato è l’accordo di coalizione in materia di giustizia, il professor Conte farebbe meglio a definirsi come Pubblico Ministero del popolo. [...]

4

Di Battista eversivo contro il Quirinale, gli altri esponenti della presunta maggioranza si dissocino

E’ comprensibile che sulla base delle sue affinità culturali l’esponente dei 5 Stelle Di Battista si agiti contro il Quirinale proponendo una forma ammodernata di marcia su Roma attraverso la [...]

0

Di Battista usa alla lettera il lessico di Stalin

Nel suo interessante tentativo di sintesi tra le visioni illiberali di destra, da cui è notoriamente partito, e di sinistra, oggi Di Battista rispolvera l’infelice espressione ‘nemici del popolo’ [...]