In Senza categoria

Il numero di 218 desistenze rilevato da Le Monde è impressionante

https://www.lemonde.fr/les-decodeurs/article/2024/07/02/legislatives-2024-pour-faire-barrage-au-rn-195-candidats-et-candidates-se-sont-deja-desistes-suivez-le-decompte-en-temps-reel_6245837_4355771.html

anche perché bisogna tenere conto che in non pochi collegi il candidato del Fn non è arrivato primo.

Accanto al numero assoluto di 218 Le Monde ci fa notare due altri dati molto rilevanti: ben 153 casi di desistenza si riferiscono a collegi dove il candidato lepenista è in testa e dove quindi il ribaltamento diventa possibile; ma soprattutto nei collegi dove il lepenista è in testa non hanno desistito solo 4 candidati centristi, 6 di centrodestra e 1 di sinistra. Una spinta ‘repubblicana’ oltre le aspettative.

Di conseguenza con questi numeri, a parità di altri importanti fattori oggi non stimabili (le desistenze convinceranno gli elettori del primo turno a riportare i voti contro il candidato alternativo a quello lepenista? Verranno a votare al turno decisivo elettori che non avevano votato al primo?), possiamo dire che stasera lo scenario di una maggioranza assoluta lepenista sembra meno concreto. Bisognerà anche vedere che cosa accadrà in questi ultimi giorni di campagna.

Recent Posts

Leave a Comment

Contatti

Scrivi una mail a stefano

Not readable? Change text. captcha txt