In Diario

8 ottobre 1992: Questione di fiducia posta, a nome del Governo, dal Ministro del Bilancio sen. Reviglio, sull’approvazione, senza emendamenti e senza articoli aggiuntivi, di ciascuno dei quattro articoli del ddl C. 1568 “Delega al Governo per la razionalizzazione e la revisione delle discipline in materia di sanità, di pubblico impiego, di previdenza e di finanza territoriale”, nel testo della Commissione (poi legge 423 del 1992).
Questione di fiducia sull’approvazione dell’articolo 1: votata il 9 ottobre 1992 e approvata con 316 voti favorevoli, 93 contrari e 1 astenuto.
Questione di fiducia sull’approvazione dell’articolo 2: votata il 9 ottobre 1992 e approvata con 299 voti favorevoli, 169 contrari e 1 astenuto.
Questione di fiducia sull’approvazione dell’articolo 3: votata il 10 ottobre 1992 e approvata con 307 voti favorevoli, 211 contrari e 3 astenuti.
Questione di fiducia sull’approvazione dell’articolo 4: votata il 10 ottobre 1992 e approvata con 307 voti favorevoli, 155 contrari e 1 astenuto.

21 ottobre 1992 (pom.)
(4 votazioni)
Questione di fiducia posta, a nome del Governo, dal Ministro del bilancio sen. Reviglio sull’approvazione di ciascuno dei quattro articoli del ddl S. 463-B “Delega al Governo per la razionalizzazione e la revisione delle discipline in materia di sanità, di pubblico impiego, di previdenza e di finanza territoriale”
Questione di fiducia sull’approvazione dell’articolo 1: votata il 22 ottobre 1992 e approvata con 167 voti favorevoli e 9 contrari.
Questione di fiducia sull’approvazione dell’articolo 2: votata il 22 ottobre 1992 e approvata con 163 voti favorevoli, 13 contrari e 1 astenuto.
Questione di fiducia sull’approvazione dell’articolo 3: votata il 22 ottobre 1992 e approvata con 169 voti favorevoli e 8 contrari.
Questione di fiducia sull’approvazione dell’articolo 4: votata il 22 ottobre 1992 e approvata con 168 voti favorevoli e 7 contrari.

Prima ancora, il 21 luglio 1988: Amato, Ministro del tesoro, mise la fiducia

sull’approvazione dell’articolo 1 del ddl C. n. 2989 di conversione, con modificazioni, del DL 30 maggio 1988, n. 173 (Misure urgenti in materia di finanza pubblica per l’anno 1988. Delega al Governo per la revisione delle categorie delle minorazioni e malattie invalidanti e dei relativi benefici), nel testo della Commissione identico a quello approvato dal Senato.
Votata il 22 luglio 1988 e approvata con 304 voti favorevoli e 177 contrari.

23 settembre 1998
(seduta antimeridiana)
Questione di fiducia posta dal Ministro senza portafoglio per i rapporti con il Parlamento Bogi sull’approvazione del ddl S. 3288, composto del solo articolo 1, “Delega al Governo per il riordino della disciplina relativa alla riscossione“ (approvato dalla Camera dei deputati)
Votata nella seduta pomeridiana del 23 settembre 1998 e approvata con 160 voti favorevoli e 99
contrari

29 giugno 2004
Questione di fiducia posta dal Ministro per i rapporti con il Parlamento Giovanardi sull’approvazione, senza subemendamenti ed articoli aggiuntivi, dell’emendamento 2.500 del Governo, sostitutivo dell’articolo 2 e soppressivo dei restanti articoli del ddl C. 4636-bis, “Delega al Governo per la riforma dell’ordinamento giudiziario”.
Votata il 30 giugno 2004 e approvata con 331 voti favorevoli, e 229 contrari (presenti 562; votanti 560; astenuti 2; maggioranza 281).

COLLEGATO AMBIENTALE: FIDUCIA CAMERA E SENATO (DUE VOLTE)
13 maggio 2003 (pomerid.)
Questione di fiducia posta dal Ministro per i rapporti con il Parlamento Giovanardi sull’approvazione dell’emendamento 1.2500 del Governo, interamente sostitutivo degli articoli del ddl S. 1753 “Delega al Governo per il riordino, il coordinamento e l’integrazione della legislazione in materia ambientale e misure di diretta applicazione”, già approvato dalla Camera dei deputati.
Votata il 14 maggio 2003 (antimer.) e approvata con 154 voti favorevoli, 116 contrari e 2 astenuti (votanti: 272; maggioranza 137)

13 ottobre 2004 (pomerid.)
Questione di fiducia posta dal Ministro per i rapporti con il Parlamento Giovanardi sull’approvazione, senza subemendamenti ed articoli aggiuntivi, dell’emendamento 1.1000 del Governo, interamente sostitutivo dell’articolo unico del ddl S. n. 1753-B, “Delega al Governo per il riordino, il coordinamento e l’integrazione della legislazione in materia ambientale e misure di diretta applicazione”
Votata il 14 ottobre 2004 (antimerid.) e approvata con 158 voti favorevoli, 2 contrari, 1 astenuto (votanti: 161; maggioranza 81).

23 novembre 2004
Questione di fiducia posta dal Ministro per i rapporti con il Parlamento Giovanardi sull’approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell’articolo unico del ddl C. 1798-D, “Delega al Governo per il riordino, il coordinamento e l’integrazione della legislazione in materia ambientale…”, nel testo della Commissione, identico a quello approvato dal Senato.
Votata il 24 novembre 2004 e approvata con 316 voti favorevoli e 225 contrari (presenti e votanti 541; maggioranza 271).

19 luglio 2005
Questione di fiducia posta dal Ministro per i rapporti con il Parlamento Giovanardi sull’approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell’articolo 2 del ddl C. 4636-bis-D, “Delega al Governo per la riforma dell’ordinamento giudiziario”, nel testo della Commissione, identico a quello approvato dal Senato.
Votata il 20 luglio 2005 e approvata con 312 voti favorevoli, 225 contrari e 1 astenuto (presenti 538; votanti 537; astenuti 1; maggioranza 269).

LEGGE OBIETTIVO
3 agosto 2001 (antim.)
Questione di fiducia posta dal Ministro per i rapporti con il Parlamento Giovanardi sull’approvazione dell’emendamento 1.2500 del Governo, interamente sostitutivo degli articoli 1, 2 e 3 del ddl S. 374 “Delega al Governo in materia di infrastrutture ed insediamenti industriali strategici ed altri interventi per il rilancio delle attività produttive”
Votata il 3 agosto 2001 (pomer.) e approvata con 165 voti favorevoli e 77 contrari (presenti: 246; votanti: 245; astenuti: 3; maggioranza: 123).

LEGGE GELMINI

28 settembre 2005 (antimerid.)
Questione di fiducia posta dal ministro per i rapporti con il Parlamento Giovanardi sull’approvazione, senza modificazioni o articoli aggiuntivi, dell’emendamento 1.2000 del Governo, interamente sostitutivo di tutti gli articoli del d.d.l. S. n. 3497, “Nuove disposizioni concernenti i professori e i ricercatori universitari e delega al Governo per il riordino del reclutamento dei professori universitari”
Votata il 29 settembre 2005 (antimerid.) e approvata con 160 voti favorevoli e 7 contrari (votanti 167, maggioranza 84)

10 ottobre 2012
Questione di fiducia posta dal Ministro per i rapporti con il Parlamento Giarda sull’approvazione, senza subemendamenti ed articoli aggiuntivi, dell’emendamento 3.1000, interamente sostitutivo dell’articolo 3 del testo d.d.l. C. 5291, Delega al Governo recante disposizioni per un sistema fiscale più equo, trasparente e orientato alla crescita, il quale recepisce le condizioni formulate dalla Commissione bilancio, ai sensi dell’articolo 81 della Costituzione, nonché sul mantenimento degli articoli 1, 2 e 4, approvati dalla Commissione di merito.
Questione di fiducia sull’approvazione dell’articolo 1.
Votata l’11 ottobre 2012 e approvata con 369 voti favorevoli, 78 contrari e 14 astenuti (presenti 461; votanti 447; maggioranza 224).
Questione di fiducia sull’approvazione dell’articolo 2.
Votata l’11 ottobre 2012 e approvata con 355 voti favorevoli, 77 contrari e 14 astenuti (presenti 446; votanti 432; maggioranza 217).
Questione di fiducia sull’approvazione dell’emendamento 3.1000 del Governo.
Votata l’11 ottobre 2012 e approvata con 324 voti favorevoli, 71 contrari e 13 astenuti (presenti 408; votanti 395; maggioranza 198).
Questione di fiducia sull’approvazione dell’articolo 4.
Votata il 12 ottobre 2012 e approvata con 357 voti favorevoli, 64 contrari e 9 astenuti (presenti 430; votanti 421; maggioranza 211).

Recent Posts
Showing 0 comments
pingbacks / trackbacks

Leave a Comment

Contatti

Scrivi una mail a stefano

Not readable? Change text. captcha txt