In Senza categoria

Comunicazione del 5 marzo 2020

Comunico che nell’odierna riunione della Conferenza dei presidenti di gruppo è stata convenuta la seguente rimodulazione del calendario dei lavori per il mese di marzo, che prevede esclusivamente l’esame di atti indifferibili e urgenti.

Mercoledì 11 marzo
(ore 11,30) • Esame della relazione al Parlamento predisposta ai sensi dell’articolo 6, della legge 24 dicembre 2012, n. 243 (ove trasmessa dal Governo e per la cui approvazione è richiesta la maggioranza assoluta dei componenti la Camera)

Mercoledì 11 marzo
(ore 15) • Interrogazioni a risposta immediata
Mercoledì 18 marzo
(ore 9) • Discussione generale del disegno di legge nn. 2117, 1067, 1226 e abb., in materia di sicurezza degli esercenti le professioni sanitarie (approvato dal Senato) (ove non trasferito in sede legislativa)

Mercoledì 18 marzo
(ore 11) • Votazione per l’elezione di due componenti il Garante per la protezione dei dati personali e di due componenti l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni
• Seguito dell’esame del disegno di legge nn. 2117, 1067, 1226 e abb., in materia di sicurezza degli esercenti le professioni sanitarie (approvato dal Senato) (ove non trasferito in sede legislativa)

Mercoledì 18 marzo
(ore 15) • Interrogazioni a risposta immediata

Mercoledì 18 marzo
(ore 16, con eventuale prosecuzione notturna) • Seguito dell’esame del disegno di legge nn. 2117, 1067, 1226 e abb., in materia di sicurezza degli esercenti le professioni sanitarie (approvato dal Senato) (ove non trasferito in sede legislativa)

Mercoledì 25 marzo (ore 9,30) • Comunicazioni del Presidente del Consiglio dei ministri in vista del Consiglio europeo del 26 e del 27 marzo
Mercoledì 25 marzo
(ore 15) • Interrogazioni a risposta immediata
Mercoledì 25 marzo (ore 16, con eventuale prosecuzione notturna e nella giornata di giovedì 26 marzo) • Esame del decreto-legge per la riduzione della pressione fiscale sul lavoro dipendente (approvato dal Senato – scadenza: 5 aprile 2020)

L’esame del decreto-legge recante misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19 (ove trasmesso dal Senato – scadenza: 1° maggio 2020) avrà luogo nel corso del mese di aprile.
È stato altresì convenuto che i lavori delle Commissioni e degli altri organi parlamentari dovranno essere dedicati esclusivamente all’esame degli atti indifferibili e urgenti.
L’organizzazione dei tempi per l’esame della relazione al Parlamento predisposta ai sensi dell’articolo 6, della legge 24 dicembre 2012, n. 243 e per l’esame del ddl nn. 2117, 1067, 1226 e abb. sarà pubblicata nell’allegato A al resoconto della seduta odierna.

Recent Posts

Leave a Comment

Contatti

Scrivi una mail a stefano

Not readable? Change text. captcha txt