In Senza categoria

riformista

cliccare sul link
Avvertenza: il titolo è sbagliato perché parla di diritto di morire; per fortuna poi è corretto dal sottotitolo.
Per la Corte, infatti, non esiste affatto un diritto a morire, c’è un’autolimitazione dello Stato che in alcuni casi rinuncia a punire. E’ la differenza profonda tra approccio libertario, che la Corte non accetta, e liberale, che invece fa proprio.

Recent Posts

Leave a Comment

Contatti

Scrivi una mail a stefano

Not readable? Change text. captcha txt