In Diario

Sbagliato fermare Italicum in attesa di riforma costituzionale’ (ANSA) – ROMA, 23 NOV – ”Italicum al Senato? Non perdiamo tempo. Li’ c’e’ il Consultellum. E poi due premi di maggioranza sono una miccia pericolosa. Alla Camera si puo’ finire al ballottaggio tra Grillo e il Pd, al Senato tra il Pd e Berlusconi. Sarebbe il caos”. A dirlo, in un’intervista a Repubblica, il costituzionalista Augusto Barbera, secondo cui L’Italicum puo’ garantire la governabilita’ ”soprattutto con le ultime modifiche, in particolare il premio alla lista maggiore e non alla coalizione”. ”Un sistema che vuole un vincitore e’ incompatibile con il bicameralismo. Basti ricordare il caso di Bersani”, osserva Barbera. ”E’ necessario che riforma del Senato e riforma elettorale camminino assieme. Ma trovo sbagliato fermare la legge elettorale in attesa della riforma del Senato. Si correrebbe il rischio di bloccarle a vantaggio di chi non vuole le riforme e di chi vuole allontanare il ‘pericolo’ di elezioni anticipate”. ”’Da qui al 2018 le due riforme raggiungeranno il traguardo. Ma se incombessero le elezioni anticipate – prosegue Barbera – si potrebbe andare a votare alla Camera con l’Italicum e al Senato con il Consultellum’. Non sarebbe una situazione desiderabile, ma non sarebbe incostituzionale”. (ANSA). Y89-FG 23-NOV-14 09:58 NNNN

Recent Posts

Leave a Comment

Contatti

Scrivi una mail a stefano

Not readable? Change text. captcha txt