In Diario

Martirio continuato anche dopo essere stata assassinato” (ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 30 OTT – “Il martirio di mons. Oscaro Romero e’ continuato anche dopo essere stato assassinato, perche’ fu diffamato e calunniato, anche da suoi fratelli nel sacerdozio e nell’episcopato”. Cosi’ il Papa nell’udienza al pellegrinaggio dal Salvador. “E’ stato lapidato con la pietra piu’ dura che esista al mondo: la lingua”, ha aggiunto. (ANSA). GR 30-OTT-15 12:55 NNNN

Recent Posts

Leave a Comment

Contatti

Scrivi una mail a stefano

Not readable? Change text. captcha txt