In Senza categoria

Già quindici giorni fa Ugo Magri ricordava qui il messaggio del Presidente Segni che proponeva di introdurre la non immediata rieleggibilità del Presidente della Repubblica e la soppressione del semestre bianco
https://www.huffingtonpost.it/entry/crisi-e-pandemia-come-arranca-la-nostra-vecchia-carta_it_600320a5c5b697df1a060ba6
oggi il Presidente Mattarella lo ha richiamato in modo argomentato e puntuale
https://www.quirinale.it/elementi/51929
Il semestre bianco, ossia l’impossibilità di sciogliere negli ultimi sei mesi di mandato, era stato pensato per evitare tentazioni di scioglimenti presidenziali al fine di farsi rieleggere, ma comprimendo uno dei poteri più rilevanti, un importante deterrente, rischia di generare una palude.
E’ per questo che, nell’imminenza del prossimo semestre bianco, che inizia il 3 agosto, le forze politiche di maggioranza possono e debbono trovare in queste ore un accordo solido, capace di reggere anche in quel delicato periodo. Si può, si deve.

Recent Posts

Leave a Comment

Contatti

Scrivi una mail a stefano

Not readable? Change text. captcha txt